Riceveva droga per posta, giovane 24enne arrestato | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Riceveva droga per posta, giovane 24enne arrestato

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – Ieri pomeriggio, intorno alle 13:30, i Carabinieri della Stazione di Moie di Maiolati Spontini, guidati dal Maresciallo Sandro Troiano,  hanno arrestato in flagranza di reato un italiano di 24 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

P.C., operaio originario di Chiaravalle, è stato fermato dai CC all’esterno dell’ufficio postale di Moie, subito dopo aver prelevato da una casella postale a lui intestata una busta proveniente dall’Olanda. Il suo atteggiamento e soprattutto la busta “imbottita” proveniente da un mittente olandese appurato essere inesistente, insospettiva i militari che procedevano a perquisizione personale e all’apertura della posta con l’autorizzazione della Magistratura anconetana.

All’interno della busta venivano rinvenuti 29 grammi di anfetamine chiusi in una busta termosaldata, a sua volta chiusa in un sacchetto di cellophane.

P.C. è stato arrestato in flagranza di reato e ristretto agli arresti domiciliari.

Questa mattina l’arresto è stato convalidato ed è stata fissata la data del processo ad ottobre in quanto sono stati richiesti i termini a difesa dall’avvocato di P.C.

Nel frattempo P.C. avrà l’obbligo di dimora nel Comune di Chiaravalle, dove risiede e lavora.

Lo stupefacente è stato sequestrato e messo a disposizione della magistratura anconetana come corpo di reato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.