Rimborsi per le visite, il TDM: "Richiesto tavolo di confronto" | | Password Magazine

Rimborsi per le visite, il TDM: “Richiesto tavolo di confronto”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Dopo la divulgazione alla cittadinanza dei contenuti della Legge 124/98, la legge che, in caso ne ricorrano le condizioni, permette ai pazienti di essere rimborsati qualora la ASUR non sia in grado di rispettare i tempi massimi di attesa per esami e visite, il Tribunale per i Diritti del Malato sta ricevendo parecchie richieste di informazione,  anche da pazienti fuori dalla Vallesina.

Vista la rilevanza regionale che la problematica potrebbe assumere, il Tribunale per i Diritti del Malato ha ritenuto opportuno ed utile, con la Segreteria Regionale di CittadinanzAttiva, indirizzare alla direzione dell‘ASUR Marche e al Servizio Sanità Marche , la richiesta di istituire un tavolo di confronto/lavoro, regionale, al fine di poter definire congiuntamente l’iter per l’attuazione del diritto sancito all’art.3 Dlgs 124/98 , in particolare per quanto riguarda la necessità e urgenza che la Regione si adoperi , anche dal punto di vista economico/finanziario per la costituzione di una procedura ad hoc e quindi di un fondo a garanzia delle istanze di rimborso da parte dei pazienti per cui ricorrano le condizioni previste dalla citata legge.

 

   

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.