Rissa in via Granita, due rumeni feriscono un carabiniere. Arrestati | Password Magazine
Festival Pergolesi

Rissa in via Granita, due rumeni feriscono un carabiniere. Arrestati

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Domenica sera alcuni cittadini residenti in via Granita si sono rivolte a Carabinieri e Polizia per segnalare la presenza di tre stranieri ubriachi che molestavano i passanti nei pressi del “Piccolo bar Vasilica”.

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Jesi, giunti sul posto, hanno tentato di identificare i tre giovani, tutti in evidente stato di alterazione psicofisica dovuto all’abuso di sostanze alcoliche, ma due di loro si sono avventati contro i militari nel tentativo di fuggire, insultando pesantemente gli operanti.

Due di loro hanno ripetutamente colpito e spintonato i militari, ferendone uno ad una mano.

P.A. e D.G, entrambi rumeni di 25 anni residenti a Jesi, sono stati arrestati, per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e lesioni personali aggravate. Il terzo straniero è rimasto calmo e non ha usato violenza contro i militari, per cui è stato solo identificato.

Il militare ferito è stato visitato presso l’Ospedale di Jesi e ha riportato lesioni guaribili in pochi giorni.

L’Autorità Giudiziaria  ha fissato nella giornata di ieri il giudizio direttissimo ad Ancona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.