Lite tra stranieri in via Setificio, 26enne colpito con una bottiglia | | Password Magazine

Lite tra stranieri in via Setificio, 26enne colpito con una bottiglia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Carabinieri

JESI – Rissa tra un gruppo di africani, in via Setificio. È accaduto questa sera, intorno alle 20.30. Per motivi che non si conoscono, sono venuti alle mani, urlando e aggredendosi l’un l’altro. Un ragazzo di 26 anni, nigeriano, veniva colpito alla testa con una bottiglia di vetro. A quel punto, un passante dava l’allarme al 112: sul luogo intervenivano i carabinieri, mentre gli aggressori se la davano a gambe. Soccorso il 26enne, che perdeva molto sangue: sul luogo la Croce Verde di Jesi e l’automedica per le cure e il trasporto immediato al Pronto soccorso cittadino. Il giovane, con un trauma cranico, non è in pericolo di vita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.