Rubava legna nelle campagne, 65enne nei guai | | Password Magazine

Rubava legna nelle campagne, 65enne nei guai

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

SERRA DE’CONTI – Asportava legna da piante di proprietà de demanio per poi rivenderla, in modo non lecito. Denunciato un 65enne, dopo le segnalazioni arrivate alle forze dell’ordine di alberi indebitamente tagliati in località San Fortunato di Serra de’ Conti. Si parla di una refurtiva recuperata del valore circa di 2 mila euro.

La legna veniva tagliata da un’area rigogliosa e destinata al commercio sommerso. Gli inquirenti, insospettiti dalla sparizione di rami e arbusti dalle piante di quella zona, sono andati a fondo nella questione, avviando indagini mirate. Le verifiche hanno permesso di non solo di individuare il furbetto ma di risalire anche a una signora di 50 anni che acquistava regolarmente la legna, senza alcuna documentazione fiscale, denunciata anche lei per ricettazione. Tutta la legna rubata è stata ritirata e posta sotto sequestro così come l’area boschiva danneggiata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.