RUGBY Jesi: Vittoria a Macerata (34-38)

JESI – Appassionante partita quella che si è svolta ieri sul campo di Villa Potenza di Macerata tra l’Amatori Rugby Macerata e i Leoni dell’L.F.-Baldi Rugby Jesi ’70.

L’incontro si è chiuso all’ultimo minuto con la quinta meta della squadra jesina che ha segnato l’esito finale di un match mai scontato o monotono.

Il primo tempo ha visto la squadra di casa mettersi sempre in vantaggio con varie punizioni e due mete, costringendo i Leoncelli ad una continua rincorsa. Gli ospiti, pur trovando difficoltà ad imporre il proprio ritmo, sono sempre riusciti a stare al passo e a marcare tre mete chiudendo il primo tempo in parità (21-21).

La ripresa è iniziata con gli Amatori di nuovo in vantaggio ed i primi in classifica che rincorrevano da brevissima distanza. Il ritmo lento della partita ha premiato la potenza della mischia e dei raggruppamenti.

A un minuto dalla fine del tempo regolamentare il punteggio era di 34-31. Infiammando il pubblico, però, l’L.F.-Baldi Rugby Jesi ’70 ha portato a compimento la sua ultima azione marcando la quinta meta (G. Grassetti, G. Scavone, F.Sandroni e L. Cappuccini, 2).

Il girone di andata della seconda fase del campionato di serie C, valevole per la promozione in serie B, si chiude quindi con la squadra jesina imbattuta a capo della classifica con quattro punti di vantaggio sul Bologna e sei punti sull’Imola.

Il prossimo appuntamento sarà sul campo jesino contro il Lupi di Canolo il 12 aprile alle ore 15.30.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*