Rugby Subacqueo, la nazionale italiana fa tappa a Jesi

Foto da: http://www.fipsas.it/attivita-agonistiche/attivita-subacquee-e-nuoto-pinnato/discipline-attivita-subacquee-nuoto-pinnato/rugby-subacqueo

JESI – Uno sport particolare ma che sta prendendo sempre più piede. Si tratta del Rugby Subacqueo, approdato nel nostro territorio grazie all’associazione Monsub Jesi da Gennaio 2017. Ottimo il riscontro da parte degli atleti, alcuni di essi partiti dalla città di Federico II e già approdati nella Nazionale Italiana. Il Rugby Subacqueo consiste nel porre una palla (riempita di acqua salata) all’interno di due canestri posti ai lati opposti sul fondo della piscina (tra i 3.5 ed i 5mt di profondità); come può far ben pensare il nome, si gioca sott’acqua in apnea e con il contatto fisico ammesso e adrenalina alle stelle.

Sabato 3 novembre dalle 19 alle 22 e domenica 4 novembre dalle 13 alle 16 sarà possibile vedere gli allenamenti della nazionale italiana, ospite a Jesi per il fine settimana, presso la piscina Federico II sita nell’omonimo hotel. Per seguire meglio il tutto ci saranno telecamere subacquee e maxi schermo per la visione. Per gli interessati poi, i corsi di questa particolare disciplina possono essere effettuati presso il Monsub Jesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*