Sagra dell'Uva, presentata l'80esima edizione | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Sagra dell’Uva, presentata l’80esima edizione

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CUPRAMONTANA – Conto alla rovescia per la Sagra dell’Uva, la kermesse dedicata alla valorizzazione del vitigno principe delle Marche, il Verdicchio. Giunta alla sua 80esima edizione, quest’anno la manifestazione si svolgerà da giovedì 28 a domenica 1 ottobre, proponendo un programma ricco di appuntamenti.

“La Sagra di Cupramontana è tra le più importanti d’Italia per la valorizzazione del Verdicchio, essendo questa una delle zone più vocate alla produzione – fa sapere il sindaco Luigi Cerioni – Una festa che esiste da 80 anni e che continua a coinvolgere cittadini, associazioni, mondo del volontariato….insomma l’intero paese”.

Ad omaggiare l’80esima edizione, presso la Sala Raul Bartoli, sarà allestita la mostra “Historica Sagrae“, un viaggio indietro nel tempo raccontato attraverso le immagini, una foto per ogni anno di sagra. Ogni serà, a partire dalle ore 19.30 apriranno gli stand gastronomici di associazioni e case vinicole locali, 11 in totale, circondati dalle decine e decine di bancarelle della mostra mercato.
“Quest’anno le cantine hanno deciso di fare ancor più squadra e si sono unite nell’associazione Le strade dei Sapori proponendo nel bellissimo scenario del MIG (Musei in Grotta) una serie di incontri sul tema del Verdicchio, ogni pomeriggio dal giovedì al sabato, alle ore 18.00 – aggiunge il sindaco – Degustazioni a tema in Piazza IV Novembre e, da non perdere, la sfilata dei carri allegorici (domenica 1 ottobre, ore 15.30) e il Palio della Pigiatura (sabato, ore 16.00) che invita a sfidarsi ben 6 comuni: oltre a Cupramontana, Staffolo, Serra San Quirico, Mergo, Castelplanio e Maiolati”. Sarà premiato non solo il carro allegorico più bello ma anche lo stand e la fotografia più rappresentativa della sagra con una challange tutta social che invita i visitatori a scattare e a postare con l’hashtag #sagradelluva80. 

Il programma della serata porterà sul palco di piazza Cavour i big del panorama artistico-musicale italiano: si inizia venerdì, alle ore 23.30 con Vinicio Capossela, sabato Alex Britti e domenica, si chiude con il concerto dei Nomadi (alle ore 18.30) e fuochi d’artificio. La prevendita dei biglietti è disponibile su ciaotickets.

 

Chiara Cascio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.