Astralmusic

Salute, a Camerino il primo master in Health Coaching

CAMERINO – Si chiama Health Coach ed è una la nuova figura professionale del settore sanitario, medico e scientifico indirizzata alla cura della relazione con il paziente, in grado di individuarne le potenzialità e di sostenerne i punti di forza al fine di aiutarlo a raggiungere obiettivi di cambiamento e miglioramento del proprio stato di salute. L’Health Coaching coniuga il mondo della professione medica e scientifica al metodo  Incoaching® grazie alla geniale intuizione della dott.ssa Letizia Saturni,  Nutrition Coach e Specialista in Scienza dell’alimentazione presso il Reparto di Cardiologia e Cardiologia riabilitativa della Casa di Cura Privata “Villa Serena” e Lancisi di Torrette. Ricerca, professionalità e competenze profuse anche nel sociale come presidente della sezione Fidapa Jesi e dell’Università degli Adulti della Media Vallesina, l’hanno portata ad ideare un nuovo metodo, primo in Italia, per cambiare in modo creativo ed efficace la professione medico-sanitaria. Una disciplina nuova che oggi può essere diffusa grazie alla preziosa partnership con l’Università di Camerino, dando vita al primo master in Health Coaching, progetto pilota sul territorio nazionale e aperto ad iscritti provenienti da ogni Regione offrendo una risposta alle esigenze formative di tutti i professionisti del settore salute. “Per due anni ho lavorato affinché questo Master diventasse realtà sul territorio – spiega la dott.ssa Letizia Saturni – Finalmente, è possibile accedere ad un corso post laurea di perfezionamento scientifico e alta formazione, in grado di introdurre innovative competenze nel campo dell’alimentazione, stile di vita e salute, permettendo il raggiungimento di obiettivi, attraverso una efficace relazione specialista- paziente”. A chi si rivolge il Master? “A tutti i professionisti che operano nell’area sanitaria e che intendono specializzarsi nei settori della alimentazione, della dietetica e della nutrizione: medicipsicologiinfermieriinsegnanti ed esperti  ma anche laureati in scienze e tecnologie del fitness e dei prodotti della saluteinformatori medico-scientificitecnici delle linee di prodotti e servizi del settore salute e dieta e docenti operatori dei servizi sociali, dei centri sportivi e di benessere”. Quando e dove inizieranno le lezioni? “I corsi si terranno presso il Polo di Alta formazione dell’Università di Camerino a partire dal 3 aprile fino al 30 dicembre. Le domande di iscrizione vanno presentate entro il 20 marzo. A chi sottoscrive la propria adesione entro il 22 gennaio, sarà riconosciuto un gettone sconto”. (Scarica il bando) Quali vantaggi offre questo percorso formativo? “Il Master attraverso un articolato calendario di didattica frontale, seminari ed esercitazioni pratiche  intende offrire a tutti gli iscritti competenze relative alla nutrizione, alla alimentazione , alla dietetica, allo stile di vita e al metodo del coaching per una formazione specialistica completa e sicuramente funzionale al cambiamento desiderato dal paziente. Si tratta di ampliare le proprie conoscenze, di cambiare punto di vista e considerare il paziente in una dimensione olistica, aumentando i risultati positivi della propria professione. A fine corso, entro aprile 2016, si dovrà sostenere un’esame finale, superato il quale si potrà ricevere il diploma di master universitario di operatore Health Coaching”. Dopo Camerino, in futuro, il corso sarà disponibile anche in altri Atenei della Regione? “L’intenzione è di esportarlo non solo in altri ambienti accademici d’Italia ma anche d’Europa. Grazie alla sua portata innovativa, non nascondo che puntiamo all’estero. I presupposti ci sono: perché non pensare in grande?”.       A cura di: Chiara Cascio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*