San Giuseppe, tutto pronto per la realizzazione del nuovo murale

JESI – Sono partiti questa mattina i lavori per la preparazione della parete che, da domani, ospiterà il nuovo murale previsto dal progetto Chromaesis e inserito all’interno delle iniziative previste nell’ambito della Settimana nazionale contro il razzismo, finanziate da fondi ministeriali.

Sarà l’artista abruzzese Alleg, originario di Tagliacozzo, a realizzare l’opera di street art, ispirandosi al tema “Il quartiere laborioso, Jesi e i suoi mestieri”: il murale ritrarrà operai tra fabbriche e fornaci con in mano una corda, simbolo della produttività jesina capace di unire, tramite il lavoro, più persone e quindi creare integrazione. L’artista inizierà domani a realizzare l’opera: oggi sul luogo i partner tecnici dell’iniziativa Caparol Marche Italia e Edile Goffi  per la preparazione della parete.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*