San Martì dell'alcol, 21enne ubriaco sferra pugni e calci contro carabinieri | Password Magazine
Festival Pergolesi

San Martì dell'alcol, 21enne ubriaco sferra pugni e calci contro carabinieri

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MERGO – Questa notte i Carabinieri della Stazione di Castelplanio hanno arrestato un giovane italiano residente a Serra San Quirico per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate ed oltraggio.

Durante la festa di “San Martì degli Angeli” a Mergo, i carabinieri in servizio di ordine pubblico hanno proceduto, intorno alle ore 01:15 al controllo di P.E., 21enne residente a Serra San Quirico, che girava a piedi per la festa in evidente stato di ebbrezza alcolica. Il giovane non voleva farsi identificare e iniziava ad offendere i militari, sputando più volte in loro direzione. Nel tentativo di fermarlo due carabinieri venivano colpiti con calci e pugni, ma riuscivano ad immobilizzare P.E., che veniva pertanto arrestato.

Entrambi i militari sono dovuti ricorrere alle cure sanitarie presso l’Ospedale di Jesi per le lesioni riportate, e sono stati dimessi con prognosi di pochi giorni.

Questa mattina si è svolto ad Ancona il giudizio direttissimo, che ha visto la convalida dell’arresto, la condanna del giovane a 5 mesi con pena sospesa, motivo per cui P.E. è stato rimesso in libertà.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.