Sanremo, pagelle ai look della seconda serata… | | Password Magazine

Sanremo, pagelle ai look della seconda serata…

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
E-TENDENZE / a cura di Elisabetta Landi
Continua la classifica degli abiti di Sanremo 2018, ecco i nostri voti e commenti per la seconda serata della kermesse musicale più famosa e longeva d’Italia.
Michelle Hunziker: elegantissima negli abiti di Alberta Ferretti, ben cinque cambi durante la serata, dal fuxia, al cipria con ricami preziosi, al nero al rosso…
Debutta in color fuxia con un modello a corolla da red carpet, un classico intramontabile. Voto 9.
Per la scena di ballo “Despacito”, un abito con frange stile charleston, bello ma “usato”! Come avranno pensato di farle mettere un modello già indossato da Marica Pellegrinelli, attuale moglie del suo ex Ramazzotti? Errore o strategia di marketing? Comunque le stava benissimo. S.V.
Raggiante in un altro modello classico, l’abito rosso plissettato lungo con strascico e profonda scollatura, aiutata dalle ormai collaudate ed invisibili coppette adesive push up. Voto 8.
Pierfrancesco Favino: “A Sanremo non si va senza papillon o senza cravatta” dicono. Anche se Favino ci piace in qualsiasi look, la versione smoking glitterato di Salvatore Ferragamo senza papillon, non supera la prova eleganza. Voto 5. 
Alice Caioli: la cantante messinese che apre la serata nelle proposte giovani, indossa un abito dello stilista conterraneo Gianluca Alibrando bianco con rouches, un costume di Carnevale goffo e quasi informe. Voto 4 e mezzo.
Francesco Sarcina: un po’ rock di borgata, sgualcito e fedele al suo stile.  Voto 6.
Nina Zilli: torna in nero, firmata  Vivienne Westwood e si riconferma una delle più belle ed eleganti del Festival 2018, ma il modello un po’ come per la canzone, non la valorizza. Voto 6.
Luca Chiaravalli: Direttore d’orchestra e coautore del brano ” Così sbagliato” de Le Vibrazioni potrebbe essere il figlio nascosto di Dario Argento, il suo biker in pelle nero borchiato tono su tono è il tocco rock che mancava sullo sfondo degli orchestrali in stile ” love boat” ! Voto 8.
Annalisa: continua a sbagliare i look per questo Sanremo, sembra essere caduta nell’armadio prendendo capi qua e là…troppa confusione, non funziona. Voto 5.
Giulia Casieri: va bene le rouches ma sui pantaloni anche no!E deve aver dimenticato la seduta di parrucco, giusto un colpo di spazzola. Voto 5.
Ornella Vanoni: replica la mise di Antonio Riva della prima serata, in nero ancora più elegante e con la scollatura un pò più accentuata. Voto 8.
Lorenzo Baglioni:fa il verso non solo nello stile musicale ma anche nel look a Francesco Gabbani, peccato non abbia la stessa physique du role del cantautore toscano. Come per la sua canzone andrebbe meglio allo zecchino d’oro! Voto 4 e mezzo.
Renzo Rubino: A giudicare dalla camicia e tutto l’ensemble, deve aver scambiato la diretta con le prove, del resto è un cantante di rimpiazzo. Voto 4.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.