Sarà Jesi ad ospitare i campionati italiani di Rugby Subacqueo

JESI – Sarà Jesi la città che ospiterà, il 15 e 16 febbraio 2020, i prossimi Campionati Italiani di Rugby Subacqueo, che vedranno il Monsub di Jesi protagonista nel doppio ruolo di organizzatore e contendente per il titolo. Tra le varie squadre, quella da battere, è il Firenze Rugby Subacqueo detentore del titolo da 12 anni consecutivi e che punta senza ombra di dubbio alla riconferma. Con 3 giocatori componenti della Nazionale Italiana ed altri 3 in orbita azzurra, la squadra jesina è ad oggi il rivale più temuto dai fiorentini. Il club si sta mobilitando per invitare tutta la cittadinanza jesina a tifare il Monsub, presso la Piscina dell’Hotel Federico II sabato 15 febbraio per la fase a gironi, dalle ore 20 alle ore 23, e domenica 16 febbraio, per la fase finale, dalle 14 alle 17.30. L’ingresso è gratuito.

Domenica, finito il Campionato Italiano e prima delle premiazioni, ci sarà una dimostrazione di nuoto sincronizzato, da quest’anno nuovo settore in rapida espansione del club jesino che va ad aggiungersi ai vari corsi di apnea, pesca, subacquea ARA e acquaticità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.