Sarte jesine a Parigi nel team dello stilista Giambattista Valli

L'esperienza raccontata da Liliana Calia di Mr Cucito, negozio di cucito e sartoria a Jesi

Da sinistra, Liliana Calia e Orietta Piergigli di Mr Cucito

JESI – Un team di jesine a Parigi per lavorare alla sfilata di alta moda autunno/inverno di Giambattista Valli. Si tratta di Liliana Calia, imprenditrice e titolare della sartoria Mr Cucito (Jesi), insieme alla sua dipendente Orietta Piergigli  e alla titolare del negozio di confezioni Privilegio Antonella Giampieri, che dal 26 giugno al 3 luglio hanno vissuto un’esperienza unica al servizio del celebre stilista romano. Nove giorni di intenso lavoro per realizzare, decorare e impreziosire con paillettes, pietre e ricami pregiati i capi di Valli, protagonisti del defilé del 3 luglio al Petit Palais. “In tutto eravamo un pool di sette sarte, tutte italiane – ci racconta Liliana Calia, già sarta di artisti e personaggi celebri come Jovanotti e Laura Pausini  – E’ stata una settima di intenso lavoro, una vera e propria full immersion nell’atelier di uno stilista importante. Ad assistere alla sfilata ci sarebbero stati nomi illustri, come Céline Dion o Anna Wintour di Vogue. E avevamo poco più di una settimana per dare il massimo”.

Un’esperienza faticosa ma anche formativa: “In questo mestiere non si smette mai di imparare – racconta Liliana –  Si scoprono sempre nuove tecniche e abbinamenti tra tessuti, soprattutto quando lavori in questi ambienti dove oltre ad abilità e precisione occorre anche velocità e cura dei dettagli”.

Poi l’emozione della passerella: “In ogni capo ciascuno mette un po’ di se stesso, con il proprio lavoro: contribuire e assistere al risultato finale è sempre una grande gioia e soddisfazione”. Abiti che, legati al nome di Giambattista Valli, sono finiti su celebri riviste e testate di moda. E anche indossati dalle star: “La cantante Rihanna ne ha sfoggiato uno, in occasione di una Premiere a Londra  – racconta Liliana, mostrandoci le foto – Spero ci saranno nuove occasioni di poter collaborare con questo grande stilista”. E intanto, nel negozio di sartoria di Jesi, la Calia pensa già a nuovi progetti e collaborazioni per la prossima stagione, tra cui eventi con la Wedding Elite e i professionisti del matrimonio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*