Astralmusic

Scambia il centro per un autodromo in preda all’alcool, denunciato un 37enne

Astralmusic

ANCONA – Guida l’auto in stato di ebrezza, veloce come se fosse all’autodromo.

Erano le 2.50 circa di questa notte quando una pattuglia delle Volanti della Questura di Ancona  intercettava una Nissan che a forte velocità percorreva Via Tavernelle in direzione centro.

Oltre alla velocità l’attenzione dei poliziotti veniva richiamata dal fatto che il guidatore sembrava divertirsi come se stesse guidando in una pista automobilistica  zig-zagando a lungo e  pericolosamente.
Fermato dopo alcune centinaia di metri l’uomo – un 37enne anconetano –  veniva invitato a mostrare la patente di guida e le proprie generalità.
Dopo alcuni secondi di mutismo iniziava a parlare mostrando tutti gli inequivocabili segni della persona ubriaca tanto che i rilevamenti dell’alcoltest segnavano un valore triplo di alcol nel sangue rispetto al consentito.
Ma non solo, dagli accertamenti effettuati, i poliziotti appuravano che nel febbraio del 2009, nel settembre del 2011 e del 2012 era stato contravvenzionato per guida in stato d’ebbrezza.
Immediati scattavano il sequestro del mezzo, il ritiro della patente e la denuncia a piede libero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*