Scatta la gialla nelle Marche: ecco cosa cambia | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Scatta la gialla nelle Marche: ecco cosa cambia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di repertorio
REGIONE – Da oggi, 20 dicembre, scatta la zona gialla nelle Marche.
COSA CAMBIA. Mascherina obbligatoria anche all’aperto. Dopo l’entrata in vigore del decreto sul Super Green Pass è questa la principale differenza tra zona bianca e gialla.

Per il resto valgono le regole già introdotte con la certificazione verde rafforzata.

Nessun coprifuoco, nessun limite di orario per le attività, sono consentiti gli spostamenti. Bar e ristoranti sono aperti e non c’è il limite dei 4 commensali al tavolo: tuttavia, solo chi ha il super green pass – ed è dunque vaccinato o guarito –  può sedersi e consumare al chiuso, come adesso, mentre chi ha il green pass da tampone può solo sedersi fuori o consumare al banco.

Invariata anche la capienza di musei cinema e teatri: 100%, ma solo con green pass rafforzato, mentre la capienza di stadi e palazzetti scende al 75%. Nessun cambiamento infine per la scuola. In zona gialla la didattica resta in presenza al 100%, con l’eccezione di eventuali classi in quarantena nel caso ci sia un positivo.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.