Scavi in piazza Pergolesi, rinvenute antiche ossa

JESI –  Si scava ai piedi del monumento a Pergolesi e, proprio come per Piazza Colocci, dal terreno iniziano a riemergere vecchie strutture e primi reperti archeologici. Il sospetto è che, rimuovendo strati di terra in prossimità della Chiesa di San Nicolò, possano riemergere anche antiche sepolture: sono già state rinvenute infatti nella giornata di ieri alcune ossa, subito trasferite al museo archeologico e ora in fase da analisi da parte degli ispettori della Soprintendenza.

Sono attese durante le prossime ore i dettagli su quanto rinvenuto. Di certo, il cantiere “chiuso” dagli alti pannelli in legno rende difficoltoso sbirciare all’interno e seguire passo dopo posso ogni ritrovamento, a differenza di come era avvenuto per piazza Colocci quest’estate, grazie alla formula del working in progress all’aperto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.