Schiamazzi al Parco del Vallato, i residenti scendono in strada | | Password Magazine

Schiamazzi al Parco del Vallato, i residenti scendono in strada

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Schiamazzi notturni  residenti del Parco del Vallato. Dopo gli atti vandalici di qualche giorno fa, quando una baby gang è stata sorpresa a lanciare sassi contro le finestre delle abitazioni, mercoledì notte alcuni degli abitanti del quartiere sono scesi al parco per affrontare alcuni ragazzini che stavano disturbando la quiete notturna. Con un po’ di dialogo e di confronto, il gruppo di giovanissimi si è mostrato comprensivo nei confronti dei residenti, accettando di abbassare il volume. Almeno stavolta, è andata bene.

«Da settembre, ritorneremo a parlare di sicurezza del quartiere – fa sapere Damiano Paoletti presidente del Comitato residenti Parco del Vallato – via Del Molino – Obiettivo del movimento, che è apolitico, salvaguardare il decoro della zona e tutelare chi ci vive. Prenderemo anche contatti con altri comitati per conoscerci, confrontarci e dialogare insieme con l’Amministrazione.

La consigliera Silvia Gregori

Si auspica nella partecipazione più viva e più sentita da parte di tutti i residenti». La consigliera comunale Silvia Gregori, del gruppo misto, anche lei membro del comitato, ha già preso contatti con le forze dell’ordine: «Il vandalismo è un fenomeno che riguarda anche gli altri parchi e che purtroppo sta dilagando in tutta la città – dice la consigliera – L’appello ai cittadini è quello di continuare a segnalare alle autorità gli episodi di criminalità. Da parte mia, mi prenderò l’impegno di incontrare il prefetto Antonio D’Acunto che è l’unico che potrà far arrivare disposizioni, risorse economiche e uomini».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.