Schianto sulla SP 502, ancora gravi le condizioni del 19enne

STAFFOLO – Sono ancora gravi le condizioni del giovane 19enne rimasto coinvolto nel primo pomeriggio di ieri nell’incidente lungo la strada provinciale 502, a confine tra contrada Cavalline di Staffolo e località Bachero di Cingoli. Uno schianto spaventoso, con la Fiat Punto del giovane che finiva contro un autoarticolato, condotto da un uomo di Castelplanio. Il ragazzo (D.B. le iniziali) di Cingoli, è stato soccorso da una  squadra dei vigili del fuoco, che lo hanno aiutato ad uscire dalla vettura dove era rimasto incastrato. Sul posto anche i soccorsi della Piros, il 118 dell’ospedale cingolano, i carabinieri di Staffolo e di Jesi. Il traffico è rimasto interrotto per oltre un’ora.

Il giovane, ricevute le prime cure sul posto è stato trasportato successivamente in eliambulanza all’ospedale di Torrette dove è tutt’ora ricoverato in Rianimazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*