Scoiattoli jesini, tanti gli avvistamenti tra gli alberi in centro città | | Password Magazine

Scoiattoli jesini, tanti gli avvistamenti tra gli alberi in centro città

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Si nascondono tra gli alberi, correndo e saltando da un ramo all’altro, in perfetta sintonia con l’ambiente urbano: sono gli scoiattoli. Numerose le segnalazioni di cittadini che affermano di averne avvistati alcuni nel giardino di casa, soprattutto residenti in zone come via San Pietro Martire, via Raffaello Sanzio, via San Marco, via delle Nazioni e in via M. L. King. Non parchi dunque e neanche quartieri  “boschivi”  ma piccoli angoli di verde in piena città. Non sono in pochi a lasciar loro anche qualcosina da mangiare.

Gli scoiattoli non vivono solo nelle foreste perché si sono adattati abbastanza bene anche agli ambienti urbani delle città. Oltre alle grandi quantità di avanzi alimentari, che costituiscono ormai la base di molte catene alimentari, gli ambienti antropizzati forniscono diversi altri vantaggi: il calore che si disperde dagli edifici rende le città più calde, le case forniscono luoghi adatti per costruire il nido o la tana, i parchi e i giardini costituiscono un’ottima alternativa al verde naturale. Qui non è permessa la caccia e, a parte cani e gatti, non si incontrano i comuni predatori presenti negli habitat naturali.

La convivenza di questa fauna “urbana” con l’uomo  è dunque possibile e, anzi, a volte potrebbe portare anche a un miglioramento della vita in città.

(c.c.)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.