Astralmusic

Sconosciuto invita anziano a salire in auto ma è una truffa. Allertato il 113

Astralmusic

JESI –  Tenta di raggirare un anziano, forse con l’intento di derubarlo, ma la vittima non ci casca e denuncia tutto alle forze dell’ordine. È successo ieri mattina, lungo viale Cavallotti: un 80enne jesino, mentre passeggiava da solo nelle prossimità dei giardini pubblici di Jesi, intorno le 11.30, è stato affiancato da un’auto guidata da uno sconosciuto che, con uno strano accento, non parlava bene l’italiano. Lo straniero racconta all’anziano di essere stato un suo collega di lavoro, invitandolo a salire in macchina, giusto per fare due chiacchiere per ricordare i bei vecchi tempi. L’ottantenne, non ricordando però di averlo mai visto, per fugare via ogni dubbio gli domanda l’età: lo sconosciuto risponde di avere 44 anni e l’anziano, facendo due conti, capisce subito che non potevano aver lavorato insieme, in quanto lui era in pensione già da parecchi anni. L’ ottantenne declina l’invito e si allontana. Tornato a casa, racconta tutto in famiglia e il figlio decide di segnalare l’accaduto al 113, allertando le forze di Polizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*