Screening Falconara, 1324 tamponi nella mattinata: due positivi | Password Magazine

Screening Falconara, 1324 tamponi nella mattinata: due positivi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

FALCONARA MARITTIMA  – Sono state 1.324, tra cui il sindaco Stefania Signorini, le persone che si sono presentate nella mattinata per la prima giornata di screening gratuito Covid-19, organizzato al Palasport Badiali per i residenti di Falconara, Camerata Picena, Chiaravalle, Montemarciano e Monte San Vito. Delle persone testate questa mattina, due sono risultate positive. In chiusura di giornata sono attesi studenti, insegnanti e dipendenti Ata dei territori coinvolti, che possono sottoporsi al tampone nella fascia oraria aggiuntiva, dalle 18.30 alle 19.30, dedicata al mondo della scuola.
Lo screening è partito oggi, mercoledì 20 gennaio e l’organizzazione ha funzionato alla perfezione. «Ringrazio la Regione Marche, l’Asur, la protezione civile, la polizia locale e tutte le persone che si sono prenotate – è il commento del sindaco Signorini, che questa mattina all’apertura dello screening era al palazzetto di via Stadio – che hanno fatto in modo che tutto funzionasse nel migliore dei modi. Una novità importante è la possibilità di sottoporsi a tampone, senza prenotazione, per tutti coloro che fanno parte dell’ambito scolastico, per far sì che ci sia la massima sicurezza per le nostre scuole e per la nostra comunità».

Anche il sindaco di Monte San Vito Thomas Cillo si è sottoposto oggi a tampone invitando la cittadinanza ad aderire all’iniziativa: « Ho appena effettuato il test antigenico rapido al PalaBadiali di Falconara M.ma, promosso dalla Regione Marche – scrive sui social -.Intendo ringraziare l’Amministrazione comunale di Falconara Marittima, con cui abbiamo collaborato nell’organizzazione con gli altri Comuni, per aver messo a disposizione la struttura. Un ringraziamento alla Polizia Locale e a tutti i volontari in questi giorni impiegati dei gruppi comunali di Protezione Civile dei comuni interessati tra cui quello sempre presente di Monte San Vito. Ovviamente, un enorme ringraziamento ai sanitari impegnati che stanno svolgendo in maniera rapida, cordiale e professionale questo importante screening. Invito chi ancora non si fosse prenotato, a farlo quanto prima».

Per tutta la giornata  gli agenti di polizia locale e i volontari di protezione civile sono stati presenti per fornire le indicazioni necessarie e presidieranno l’area attorno al PalaBadiali fino alla serata di venerdì 22 gennaio, quando si chiuderà la campagna ‘Marche Sicure’ per il territorio di Falconara e per i Comuni limitrofi. Ci sono ancora posti disponibili e ci si potrà iscrivere fino all’ultimo giorno: il call center sarà attivo fino alle 13, mentre le prenotazioni online potranno essere effettuate fino all’ultima fascia oraria disponibile. La prenotazione online può essere effettuata attraverso il link. Per quella telefonica sono disponibili i numeri 0719177208, 0719177452 e 071912456 dalle 9 alle 17 (dalle 9 alle 13, come già visto, nella giornata di venerdì).

Lo screening, nell’ambito della campagna regionale ‘Marche Sicure’, è stato organizzato dalla Regione Marche con la collaborazione dell’Asur, della Protezione civile regionale e del Comune di Falconara, con il supporto del gruppo comunale di Protezione civile, grazie alla disponibilità delle società sportive che gestiscono il PalaBadiali.

I tamponi saranno effettuati anche domani e venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.