Scrittori leggono scrittori, la chiusura con Enzo Di Mauro il 5 marzo | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Scrittori leggono scrittori, la chiusura con Enzo Di Mauro il 5 marzo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – Grande interesse di pubblico per l’incontro di giovedì alla biblioteca La Fornace di Moie, che ha visto Alberto Burgio, ex parlamentare e professore di Storia della filosofia all’Università di Bologna, leggere Antonio Gramsci, per la rassegna “Scrittori leggono scrittori”, organizzata dal Comune di Maiolati Spontini e curata da Massimo Raffaeli e Francesco Scarabicchi, con letture di Giorgio Sebastianelli. Al centro della riflessione le “Lettere dal carcere”, una delle opere più importanti del politico, filosofo, critico letterario e fra i fondatori, nel 1921, del Partito comunista. Burgio, che ha definito Gramsci un personaggio “scomodo e dalla pesante attualità”, ha pubblicato meno di un anno fa un lavoro dal titolo “Gramsci in movimento”.

 L’ultimo appuntamento della rassegna, dedicata quest’anno ai libri civili, sarà giovedì 5 marzo, sempre alle ore 18 alla biblioteca La Fornace di Moie, con il poeta e critico letterario Enzo Di Mauro che presenta il “Diario notturno” di Ennio Flaiano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.