Scuola "Borsellino" premiata al Campionato di giornalismo | Password Magazine
Festival Pergolesi  

Scuola “Borsellino” premiata al Campionato di giornalismo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – La secondaria di primo grado “Paolo Borsellino” di Jesi è risultata anche quest’anno fra le scuole vincitrici del Campionato di giornalismo organizzato dal Resto del Carlino, arrivando terza a livello provinciale. A firmare gli articoli, usciti da gennaio a maggio nelle pagine dell’edizione di Ancona del quotidiano, sono stati gli alunni e le alunne delle classi seconde e terze che hanno frequentato nell’anno scolastico 2020/2021 il Laboratorio di giornalismo, che da anni caratterizza l’offerta extracurricolare della scuola secondaria dell’Istituto comprensivo “Lorenzo Lotto”.  

Venerdì 24 settembre, nel giardino del plesso di corso Matteotti, la Dirigente scolastica prof.ssa Sabrina Valentini ha consegnato, insieme con la referente del progetto giornalismo prof.ssa Claudia Antolini, la targa del premio agli studenti delle attuali terze

Intanto, proprio in questi giorni, è stato pubblicato sul sito e sui canali social dell’Istituto comprensivo “Lorenzo Lotto” di Jesi il secondo numero del Giornalino di istituto in formato digitale che raccoglie articoli, disegni e fotografie realizzate dalle alunne e dagli alunni dei tre ordini di scuola, dall’Infanzia “Negromanti” e “Kipling” alla Primaria “Mestica” e “Conti” fino alla Secondaria di primo grado “Paolo Borsellino”. Per raccontare l’anno scolastico 2020/2021, il secondo numero del “Lancillotto” è arrivato a superare le 100 pagine. È la testimonianza della volontà di condivisione della vita della scuola con genitori, famiglie e tutta la comunità cittadina, attraverso uno strumento diventato ormai identitario, ma soprattutto è la prova di quanto siano numerosi e qualificanti i progetti portati avanti dall’Istituto comprensivo. 

IMG_5864

Il tema del secondo numero del Giornalino è stato: “Progetti e sperimentazioni, con lo sguardo oltre la pandemia”, declinato a seconda dell’ordine di scuola. Insieme a questo filo conduttore, gli studenti hanno potuto affrontare anche altri argomenti, per esprimere, attraverso testi o immagini, le proprie passioni e inclinazioni. 

E intanto è già iniziato il percorso per arrivare alla pubblicazione del terzo numero del Lancillotto.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.