Scuola G.B. Pergolesi, riaprono i corsi con tante novità | Password Magazine
Festival Pergolesi

Scuola G.B. Pergolesi, riaprono i corsi con tante novità

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – La Scuola Musicale ‘G.B.Pergolesi’ di Jesi, da 37 anni punto di riferimento per il territorio, riapre i battenti per il nuovo anno scolastico 2013/2014. Tante le novità in serbo per gli iscritti, a cominciare dalle due giornate di ‘SCUOLA APERTA’ (il 7 e il 14 settembre pv dalle ore 14 alle 20) durante le quali gli interessati potranno visitare l’istituto musicale con sede a palazzo San Martino in corso Matteotti 50, conoscere meglio i corsi proposti e partecipare a LEZIONI PROVA GRATUITE di ogni strumento per scegliere il più adeguato alle proprie esigenze e inclinazioni (su prenotazione alla segreteria, al numero 0731-205856).

Le lezioni prova sono anche disponibili durante l’anno prima dell’iscrizione alle lezioni. In programma anche per questo anno scolastico un’ampia offerta formativa con CORSI ORDINARI (di tutti gli strumenti con indirizzo classico e jazz) e CORSI STRAORDINARI (musicoterapia per portatori d’handicap, laboratorio percussioni, professione piano-bar e discipline generali di solfeggio, teoria musicale e armonia), tutti calibrati su lezioni individuali per venire incontro alle esigenze di ciascun iscritto. “Corsi per tutti – spiega il direttore della Scuola Musicale, Sergio Cardinali – dai 4 anni in su, purché ci sia la voglia di mettersi in gioco e di imparare. Sia per hobby, per divertimento o per fare della musica una professione, la nostra Scuola è convenzionata con il Conservatorio Rossini di Pesaro”.

Tra le novità, anche l’introduzione del nuovo “CORSO DI PAROLE IN MUSICA”, il corso di scrittura creativa per autori di testi, articolato in lezioni mensili da novembre a giugno finalizzato alla realizzazione di un brano inedito. Docente e ideatore del corso è l’autore e compositore Pino Balsamo, già diplomato al Centro Europeo di Toscolano diretto da Mogol. Un corso per cui non occorre conoscere la musica, ma avere una spiccata creatività e propensione alla scrittura.

Continua la collaborazione con TEATROLUCE per i corsi di recitazione che, parallelamente a quelli musicali, sfociano nell’annuale spettacolo in scena al teatro Pergolesi di Jesi: anche Teatroluce propone una novità, l’introduzione del corso “Tra l’attore e il personaggio…un modo per conoscere se stessi”. Tra i ventidue spettacoli andati in scena dalla Scuola Pergolesi e Teatroluce, “L’ultimo giorno di un condannato a morte” da Victor Hugo, “Vino, Mujeres y canciones” da Boccaccio, “Zorro” da Margaret Mazzantini.

A ogni conclusione dell’anno scolastico, la tradizione della Scuola Pergolesi vuole che a salire sul palco per il CONCERTO finale, siano i big della musica insieme agli allievi: quarantasei artisti della sezione moderna e classica hanno regalato alla città di Jesi grandi concerti a ingresso libero. Tra i big ricordiamo Alexia, Dodi Battaglia dei Pooh, i Nomadi, Fabrizio Moro, Irene Grandi, Daniele Silvestri, Lucio Dalla e la Pfm.

L’Istituto musicale jesino con il maestro Stefano Campolucci guida anche l’esperienza dell’ORCHESTRA DELLA PACE dei giovani della scuola Magnificat di Gerusalemme. Al via in questi giorni la terza edizione di “Un MSG di Pace dell’orchestra dei giovani delle Marche, di Sarajevo, di Gerusalemme” con concerti dal 26 agosto al 9 settembre nelle Marche e poi in Bosnia (Sarajevo e Mostar) e Spalato. In queste giornate gli allievi delle scuole musicali che provengono da Gerusalemme e Sarajevo hanno raggiunto Jesi e stanno effettuando le prove coordinati dal maestro Campolucci. Stanno svolgendo workshop e incontri con il coro ‘David Brunori’ di Moie, concerti a Pesaro, Recanati e Fabriano e il primo settembre nella Basilica di Loreto. Poi la partenza per Sarajevo e Spalato.

Iscrizioni al numero: 0731-205856 oppure alla mail info@scuolapergolesi.it

Info su: www.scuolapergolesi.it

Comunicato da: Talita Frezzi per Scuola G.B. Pergolesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.