Scuole aperte l'estate per «creare continuità»: il piano del Ministro Bianchi | | Password Magazine

Scuole aperte l’estate per «creare continuità»: il piano del Ministro Bianchi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

Scuole  aperte anche a luglio e agosto con attività e laboratori facoltativi. É il piano cui sta lavorando il Ministro all’Istruzione Patrizio Bianchi e che sarà pronto dopo Pasqua.
Se per ora infatti le aule restano off limits, con studenti in didattica a distanza a causa della pandemia, le scuole potrebbero tornare aperte nel periodo estivo che farà da «ponte» al  nuovo anno scolastico. Nessuna modifica al calendario scolastico, le lezioni termineranno infatti nella seconda settimana di giugno come previsto. Eventuali modifiche spetterebbero comune ai Governatori che il Ministro incontrerà nei prossimi giorni. L’idea di Bianchi e del comitato di esperti è tenere aperte le scuole fino a fine luglio – e forse anche una parte di agosto – per «attività di laboratorio e di socializzazione» non obbligatorie, capaci di «creare una continuità nella vita dei ragazzi» e per «il rafforzamento delle competenze» in vista del ritorno alla normalità.

Secondo il Corriere della Sera, le modalità con cui si svolgeranno queste attività sono in corso di definizione. Ma già si sa che il Ministro vuole tentare di presentare un piano che riguardi le scuole primarie, le medie e anche le superiori. Le scuole dovranno organizzare non per le singole classi ma per gruppi di studenti, dentro gli istituti o anche all’esterno. Le attività potranno riguardare sport, ma anche laboratori teatrali o di spettacolo che permetterebbero anche di richiamare a lavorare tanti lavoratori del settore costretti a fermarsi in questa emergenza.
E gli insegnanti? Potrebbero aderire su base volontaria ma sarebbero comunque retribuiti a parte rispetto al normale stipendio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.