Serata di letture e musica con l'attrice Federica Quaglieri | | Password Magazine
Festival Pergolesi  

Serata di letture e musica con l'attrice Federica Quaglieri

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – È un appuntamento non solo con la bravura dell’attrice jesina Federica Quaglieri, ma anche con la solidarietà quello previsto sabato prossimo, alle ore 21.30, presso l’Hemingway Cafè di piazza delle Monnighette. Uno degli scorci più suggestivi del centro storico sarà animato dalla voce della Quaglieri, attrice professionista di grande esperienza, jesina ma trapiantata a Roma, che leggerà dei passi tratti dal libro “Gocce di pensieri sull’albero della vita”, edito da Galassia Arte Edizioni, accompagnata dal suono e dalla voce di Rosa Sorice alla chitarra e di Deborah Vico al sax e alle tastiere.

A presentare la serata sarà Giovanni Filosa, che intesserà con l’attrice un dialogo sul teatro, l’arte e il rapporto con la vita. Durante l’iniziativa sarà possibile acquistare una copia del volume destinando i proventi allo IOM, l’Istituto Oncologico Marchigiano, punto di riferimento fondamentale nell’attività di assistenza domiciliare ai malati di tumore e alle loro famiglie.

Nata a Jesi, Federica Quaglieri è un’attrice comica e drammatica di formazione  italiana e internazionale. Diplomata presso La Scuola Di Teatro di Bologna diretta da Alessandra Galante Garrone, ha studiato presso L’Ecole Internationale de Théatre di Jacques Lecoq di Parigi. Sempre a Parigi ha preso parte al Workshop sul Clown con Pierre Byland. Ha frequentato inoltre la Scuola Internazionale di Teatro”Drama Faculty Academy of PerformigArts” di Praga e a New York la New York Film Academy of Acting. Ha lavorato in teatro, per la televisione (Una poltrona per Due, Don Matteo, Commesse 2,  Incantesimo, Le Cinque giornate di Milano),  il cinema ed è uno dei volti più noti della scena cabarettistica romana.

In teatro ha seguito per oltre due anni uno spettacolo sul tema del femminicidio, rappresentato anche a Jesi nel 2014, con cui nel 2015 vince il premio come miglior attrice al Festival di Firenze sulla drammaturgia contemporanea grazie alla regia di Vanessa Gasbarri.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.