Sette piccole storie. Giancarlo Esposto diverte e incanta

LIBRI – Sette, come i giorni della settimana. Tanti sono i racconti che compongono “Sette piccole storie”, l’ultima opera del giornalista jesino Giancarlo Esposto, pubblicata da Officina Ensemble. Dopo il romanzo d’esordio, “Io e Francesco”, del 2015, è stata la volta di “Libero e il mare”, nel 2016. Stavolta, Esposto si cimenta con il genere del racconto, sebbene il filo conduttore, quello di una poetica intrisa di spiritualità, sia lo stesso delle prime due opere. Lo fa con abilità, in una felice ed equilibrata armonia tra l’invenzione e la forma, originale l’una e scorrevole l’altra, al punto da incollare il lettore alla pagina. Poche righe per suscitare la curiosità, anche divertita, di sapere come andrà a finire e quale sia il senso della singola storia. Che, in apparenza, sembra scollegata da una novella all’altra. Solo in apparenza, però, poiché in tutte palpita l’ansia di una ricerca e di una scoperta di sé, cui i protagonisti approdano di volta in volta, anche per mezzo di una mano invisibile che ne guida le azioni. C’è chi si perde e chi si ritrova, chi giunge ad un traguardo e chi ad un punto di partenza, ma sia in un caso che nell’altro, con una rinnovata consapevolezza di sé. In alcuni racconti, il percorso è più evidente, come nell’episodio del pellegrino in viaggio verso Santiago de Compostela; in altri sfuma nel fantastico, come nel caso del commercialista che un bel giorno, svegliatosi, si ritrova prigioniero di un imbarazzante tic linguistico. Tutti si caratterizzano però per l’appartenenza ad un genere di letteratura, già celebrato da Steinbeck, capace di infondere nel prossimo il dono della speranza. Farlo, riuscendo a incollarti alla pagina, non è da poco!
A cura di Marco Torcoletti

1 Commento su Sette piccole storie. Giancarlo Esposto diverte e incanta

  1. Un bel libro, ricco di metafore e, in fin dei conti, un inno alla speranza e alla vita. Una piacevolissima lettura.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*