Settembre, tempo di mele: prepariamo lo strudel

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

Settembre … tempo di mele … tempo di dolce coccole per queste prime pigre mattine d’autunno o per sereno spuntino con qualcosa di semplice e ghiotto: lo Strudel.

Lo Strudel – seppur di origini turche – lo sappiamo essere un dolce tipico del Trentino Alto Adige, che è il depositario dei segreti della preparazione oltre che terra privilegiata per la produzione dell’ ingrediente fondamentale del ripieno, cioè la mela.

INGREDIENTI – per 4 persone

1 rotolo di pasta sfoglia

[quella in foto è pasta sfoglia Senza Glutine Buitoni]

500g Mele Golden

40g Zucchero

40g Pan grattato [anche senza glutine]

25g Burro

35g Uvetta

15g Pinoli

2 cucchiai Rum

1 cucchiaino Cannella

Zucchero a Velo qb

Scongelare il rotolo di pasta sfoglia; mettere a bagno nel Rum l’uvetta;

sciogliere il burro e – quando sciolto – aggiungere il pangrattato e tostatelo.

Nel frattempo

  • Riscaldate il forno a 200°C [se ventilato 180°C]
  • Tagliare le mele a fettine sottili;
  • Versarle in una ciotola capiente e unite zucchero, pinoli, cannella ed uvetta ben strizzata;
  • Lasciate macerare per qualche minuto.

Stendere la pasta sfoglia; spennellare con burro fuso e cospargere con pangrattato precedentemente tostato; ricoprire con il composto di mele ed arrotolate ponendo ben attenzione a che la pasta non si fori.

Riporre il rotolo in una teglia rivestita con carta da forno e fate cuocere in forno per circa 40 minuti [se forno ventilato 30 minuti].

A cottura ultimata ponetelo su un piatto da portata e, quando raffreddato, guarnitelo spolverando zucchero e velo.

Anche questa volta lascio ai miei golosi lettori/sperimentatori un consiglio: gustate la fetta di strudel tiepida e accompagnata con panna semi-montata aromatizzata alla cannella!

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*