Sfalci e potature, prorogata la raccolta gratuita | | Password Magazine

Sfalci e potature, prorogata la raccolta gratuita

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Più che positivi i risultati ottenuti dalla raccolta di sfalci e potature private sperimentata da Jesiservizi la scorsa estate. Dal 1° giugno al 30 settembre quasi 60 tonnellate di verde sono state infatti recuperate nei 20 cassoni distribuiti nell’intero territorio comunale e smaltite presso il centro di recupero di Corinaldo. Un servizio, questo, che ha permesso ai cittadini di avere un comodo contenitore sotto casa senza necessità di dover portare sfalci e potature di giardino al centro ambiente del campo Boario o, peggio, come accadeva in passato, senza più gettarli impropriamente nei cassonetti del grigio.

Sulla scorta di tali risultati, Jesiservizi ha deciso di prorogare il servizio, mantenendo dunque i cassoni gialli anche per l’autunno. Tali contenitori, con svuotamenti a cadenza periodica (normalmente il martedì ed il sabato),  possono essere utilizzati gratuitamente da tutti.

Jesiservizi invita gli utenti a sminuzzare il più possibile i residui delle potature così da occupare meno volume nei cassoni e consentire un maggior conferimento. È assolutamente vietato lasciare sfalci e potature al di fuori dei contenitori, così come è fatto divieto di utilizzarli per altre tipologie dei rifiuti (cartone, plastica, vetro, organico, indifferenziato). Al riguardo saranno effettuati periodici controlli. Jesiservizi, nel confidare che venga mantenuta anche in futuro la piena collaborazione, resta a disposizione dei cittadini per ogni ulteriore eventuale informazioni. Info: 0731 538233.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.