Sgomberati 40 nomadi zona Monsano, pronto foglio di via

MONSANO – Ieri mattina circa 10 Carabinieri della Stazione di Jesi e del Nucleo Radiomobile, con la collaborazione della locale Polizia Municipale, hanno proceduto alla notifica di una ordinanza di sgombero nei confronti di 40 nomadi insediatisi in alcune zone del comune di Monsano.

Nel corso dei controlli è emerso che molti di loro sono gravati di precedenti penali (soprattutto reati contro il patrimonio), alcuni dei quali anche con provvedimenti a carico.
In capo ai suddetti, la Stazione Carabinieri di Jesi ha redatto  una proposta di foglio di via obbligatorio con il divieto di fare ritorno nei comuni di Monsano e Jesi, poiché ritenuti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica.
L’ordinanza, che impone loro di lasciare il comune di Monsano entro 24 dalla notifica, è stata emessa per motivi di igiene e sanità pubblica e per occupazione abusiva del suolo pubblico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*