Si accende il Natale con San Floriano, castagne e vin brulé in piazza nel segno della condivisione. | | Password Magazine

Si accende il Natale con San Floriano, castagne e vin brulé in piazza nel segno della condivisione.

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Parte domani (3 dicembre) in centro  “Natale con San Floriano”, calendario di iniziative, eventi e spettacoli pensato dall’associazione Ente Palio San Floriano, in collaborazione con il Comune di Jesi e CNA di Jesi, per il periodo natalizio. Cuore del programma, la casetta di legno in piazza della Repubblica, a fianco l’edicola, per riscaldare i fine settimana con castagne e vin brulé, grazie al lavoro dei volontari dei Gruppi storici che si alterneranno nella gestione. Ogni week end fino al 1 gennaio, comprese le festività de l’8 dicembre e il Capodanno, a partire dalle ore 16.30, la casetta sarà funzionante con i sapori e i colori del Natale, nella splendida cornice di piazza della Repubblica ornata a festa: non mancheranno spettacoli ed iniziative di solidarietà, in un’ottica di condivisione che, quest’anno più che mai, vede protagonista la casetta dell’Ente Palio.  Oltre a promuovere la raccolta fondi per il Dream Day e Croce Rossa e a offrire una vetrina a Luca Bernardi, l’Ente Palio San Floriano apre le porte della casetta a nuove realtà benefiche del territorio, mettendo a disposizione la struttura ad altre associazioni che ne hanno fatto richiesta. Durante i giorni di non utilizzo della casetta da parte dell’Ente, la struttura resterà comunque aperta e pronta ad ospitare mercatini di solidarietà, raccolte fondi ed iniziative di Unicef, Caritas , Mondo Creativo,  Agende Rosse, Cooperativa E-Movere, Associazione Italiana Carlo Urbani e CNA, rafforzando lo spirito di condivisione e amicizia con le realtà che operano quotidianamente nel segno del dono alla comunità.

In particolare: Caritas, apertura nei giorni 3, 13, 14 e 15 dicembre dalle 10 alle 12.30 e il 7, il 9 e il 14 dicembre dalle 16.30 alle 20.30, con il mercatino di manufatti artigianali e sartoriali a cura del laboratorio Mani di Fata. Unicef in casetta il 21 e il 22 dicembre dalle 10.00 alle 20.00 con “Adotta una Pigotta”; venerdì 16 ci saranno le pigotte realizzate a mano dai bambini delle classi della scuola primaria Federico Conti di Jesi. Manufatti artigianali con Mondo Creativo la mattina del 10, 17, 23 e 24 dalle ore 10.00 alle 13.00; l’AICU sarà presente nei pomeriggi del 9, 12, 13 dalle 16.00 alle 20.00 con raccolte fondi; Movimento delle Agende Rosse domenica 4 dicembre dalle 10.00 alle 16.00 e il 30 dicembre dalle 10 alle 13.00 con progetti di sensibilizzazione a sostegno dei magistrati che operano contro le mafie; la cooperativa sociale E- Movere dal 27 al 29 dicembre dalle 10.00 alle 19.30 con laboratori creativi per bambini.

Durante le giornate e orari apertura dell’Ente Palio San Floriano (3, 4, 8, 10, 11, 17 , 18, 23, 24, 30, 31 dicembre ) che tramite l’iniziativa castagne e vin brulé raccoglierà fondi da destinare alle attività dei Gruppi storici dell’associazione (Tamburini, Sbandieratori, Armati, Arcieri, Ballo Medievale e Figuranti), sarà possibile effettuare donazioni al Dream Day, a favore di progetti per l’abbattimento delle barriere architettoniche, e alla Croce Rossa Italia, con l’acquisto del calendario.

Grazie alla collaborazione e al sostegno di CNA  è stato reso possibile il restyling della casetta, resa ancor più natalizia dall’aggiunta di addobbi, luci e colori. Migliorato anche il programma degli spettacoli e degli eventi natalizi, curato dall’Ente Palio San Floriano insieme a CNA ad arricchimento della rassegna “Jesi Natale”: l’11, il 17 e il 18 dicembre truccabimbi per tutti con le “Le Fate Trucchine”; venerdì 16 dicembre dalle ore 20.00  alle 21.00, presso il Caffè del Teatro, intrattenimento musicale anni ’60 e ’70 con i Karaokisti per Kaso, a cura di CNA Jesi e IOM Jesi e Vallesina; sabato  17 dicembre, musiche e filastrocche per bambini e famiglie con SUONATI! a cura di CNA Jesi. Venerdì 23 dicembre, dalle ore 17, spettacolo itinerante della Santa Claus Band ad opera dell’associazione Banda Musicale di Pianello Vallesina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.