Si è spento Aroldo Cascia, ex sindaco di Jesi e senatore | | Password Magazine

Si è spento Aroldo Cascia, ex sindaco di Jesi e senatore

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Si è spento all’età di 83 anni Aroldo Cascia. Ex sindaco di Jesi, professore di geografia generale ed economica, è stato eletto senatore della Repubblica nelle liste del Pci per il collegio Jesi, Senigallia, Fabriano, ed è stato componente della Commissione agricoltura e produzione agroalimentare del Senato negli anni 1983-1992. Costruttore dell’Istituto Gramsci Marche, così è ricordato dai comunisti delle Marche: “Già Sindaco di Jesi, Senatore e dirigente del PCI, si era opposto alla “svolta” della Bolognina e alla decisione di Occhetto di sciogliere il Partito, da cui tanti danni sarebbero derivati alla Sinistra e alle classi lavoratrici del Paese.
Animato da autentica passione civile e consapevolezza politica, aveva dedicato l’ultimo suo impegno alle attività dell’’Istituto Gramsci Marche”.

“Con la scomparsa di Aroldo Cascia perdiamo un punto di riferimento – sono le parole di Daniele Fancello, presidente Anpi della provinciale di Ancona – Un Compagno sempre pronto ad ascoltare e dare consigli, una guida politica, un antifascista sempre in prima linea. Ci ha donato un immenso patrimonio di conoscenza; ora ognuno di noi che ha avuto la fortuna di conoscerlo e apprezzarlo, deve proseguire sulla strada dell’impegno politico e civile da lui tracciata. Esprimo le mie più sentite condoglianze e quelle di tutta l’Anpi della provincia di Ancona alla sua famiglia”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.