Si fingono tecnici del Comune per derubare 90enne, bottino da 1000 euro

CHIARAVALLE  – Furti e raggiri ai danni sopratutto di anziani da parte di malfattori. Attraverso stratagemmi, trovano il modo di introdursi nelle abitazioni delle vittime, derubandoli: un episodio di verificava proprio ieri sera a Chiaravalle, allorquando due donne, simulando di essere tecnici del Comune, hanno distratto un anziano novantenne asportandogli, dalla camera da letto, 1000 euro circa. Indagano i Carabinieri della Compagnia di Jesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*