Simonetta diventa 100% brianzola, ceduta l'azienda | | Password Magazine

Simonetta diventa 100% brianzola, ceduta l’azienda

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Le trattative sono concluse: Simonetta, storico marchio creato dalla famiglia Stronati 62 anni fa, non è più marchigiana. L’operazione si è conclusa proprio in questi giorni, tutte le quote sono state vendute alla Isa Seta, società con sede a Lentate (Brianza) guidata da Giovanni Cagnoli che i giorni scorsi ha incontrato il personale dell’azienda. La nuova società è specializzata nella produzione di tessuti, in particolare lavora per brand di lusso tra cui Fendi e peluches Trudi. Stando a quanto è dato sapere la famiglia Stronati è completamente fuori dalla nuova azienda, per i dipendenti che sono circa 120 al momento sembra non cambiare niente, tra loro anche una lavoratrice che dopo 42 anni finisce l’ultimo campionario prima della meritata pensione. Isa Seta, società del gruppo Carisma, ha rilevato la totalità del capitale di Simonetta, azienda marchigiana di abbigliamento per bambini, e ha sottoscritto un aumento di capitale per il rilancio della società. “Crediamo che ci sia uno spazio di mercato crescente per prodotti di qualità elevata, stile italiano, prezzo accessibile” ha detto Giovanni Cagnoli, azionista di controllo di Isa Seta. ”Simonetta ha un know-how e una leadership assoluti in questo comparto e pensiamo possa nel medio termine tornare a crescere portando un’eccellenza italiana nel mondo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.