Sit in degli azionisti, Lucaboni (FI): "Occorre combattere uniti" | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Sit in degli azionisti, Lucaboni (FI): “Occorre combattere uniti”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI  – Così Massimiliano Lucaboni, coordinatore di Forza Italia Jesi, commenta la non adesione di Dipendiamo Banca Marche al presidio di ieri: “Credo che sia un errore la non adesione all’iniziativa organizzata dagli azionisti di Banca Marche – scrive in una nota stampa –  Credo che nessuno, tra chi era oggi  in corso Matteotti a Jesi, voglia attribuire qualche colpa ai dipendenti della Banca medesima. Le colpe sono chiare, sono dei responsabili che hanno obbligato i dipendenti medesimi,  a vendere un prodotto a rischio altissimo. Anche i dipendenti rischiano. E’chiaro che la vendita che ci sarà, prevista, di Banca Marche medesima,metterà fortemente a rischio il loro posto di lavoro. Per questo ho ritenuto  un errore la loro scelta di  non partecipare, anzi sono convinto che si debba combattere uniti questa battaglia che è di tutti e per tutti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.