Soccorso prete ubriaco disteso a terra

ANCONA – Una sagoma immobile, distesa a terra, vicino al marciapiede, aveva allertato i residenti di una via di Ancona. Chiamato il 118, i soccorritori, intorno alle 19:00 circa di ieri, hanno raggiunto l’uomo e appurato che si trattava solo di una sbornia.

La persona iniziava allora a muoversi, senza reggersi in piedi, e a dire frasi senza senso. I soccorritori hanno dunque atteso che si riprendesse almeno un po’ e in questo frangente lo hanno riconosciuto: si trattava del prete del quartiere. A dare la particolare notizia, AnconaToday. Successivamente lo hanno accompagnato in canonica, dai suoi confratelli, senza problemi particolari di salute se non la sbornia da smaltire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*