Spaghetti in frittata, un piatto unico da gustare a fette | | Password Magazine

Spaghetti in frittata, un piatto unico da gustare a fette

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

Una sbirciatina nel polveroso-vecchio ricettario di Nonna, una revisione di alcuni ingredienti in chiave più attuale e la frittata è fatta! Si, una frittata di spaghetti.

Non è né un primo piatto né un secondo piatto quanto piuttosto un piatto unico da gustare a fette e da leccarsi i baffi. Andiamo agli ingredienti:

 

Spaghetti in frittata

INGREDIENTI – 4 PERSONE

240g di spaghetti

3 uova 

60g di latte intero

60g di scamorza affumicata

30g di pancetta affumicata

30g di parmigiano grattugiato

sale q.b.

olio q.b.

mix di pepi q.b.

Mette sul fuoco una pentola colma di acqua salata e portate il bollore. Versate gli spaghetti e cuocete fino a cottura desiderata [10 min. per spaghetti senza glutine].

Nel frattempo:

  • Tagliate sia la scamorza che la pancetta affumicata, a cubetti
  • In una ciotola capiente versate le uova e unite tutti gli altri ingredienti: latte, parmigiano grattugiato, scamorza e pancetta
  • Amalgamate bene

A cottura degli spaghetti ultimata, scolateli e incorporate la farcitura mescolando bene.
In una padella larga versate un po’ di olio e fatelo scaldare; versate gli spaghetti e distribuiteli in modo uniforme, quindi cuocete a fuoco alto per 1 minuto per far rosolare la base dopo-di-che abbassate il fuoco, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 15 minuti.

Se vi sentite in forma, questo è il momento di girare la frittata! Togliete il coperchio; coprite con un piatto e girate sotto-sopra la padella dopo esserVi assicurati che la frittata sia ben staccata dal fondo.

Spolverate con il mix di pepi e servite.

 Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.