SS16, altri 6 ricorsi respinti per multe autovelox. Altri 5 ritirati

FALCONARA MARITTIMA – Il giudice di pace di Ancona, questa mattina, ha respinto sei ricorsi contro le sanzioni dell’autovelox installato lungo la Variante alla Statale 16. Altri cinque ricorrenti hanno invece chiesto di rinunciare al ricorso e in questo caso il giudice ha rinviato l’udienza, in attesa che gli automobilisti dimostrino di aver pagato la sanzione per eccesso di velocità. In totale, dunque, sono 11 i ricorsi che si sono conclusi o si concluderanno in modo favorevole per il Comune di Falconara, contro i 12 ricorsi che sempre questa mattina sono stati accolti.

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 16 gennaio, sono state invece pubblicate le motivazioni delle prime sentenze. Si basano su una sentenza della Corte di Cassazione del dicembre scorso, successiva all’installazione dell’autovelox, le motivazioni che hanno spinto il giudice di pace ad accogliere alcuni dei
ricorsi contro le sanzioni. In particolare sono stati accolti quelli presentati dagli automobilisti che hanno imboccato la Variante dallo svincolo di Case Unrra: il giudice ha motivato l’annullamento della sanzione con il mancato rispetto della distanza di un chilometro tra il segnale del limite di velocità (che è di 70 chilometri orari) e l’autovelox.

La materia è ancora controversa, tanto che nei prossimi mesi la Corte di Cassazione dovrà tornare sulla questione, sollevata per casi analoghi. In particolare il dubbio riguarda la distanza tra segnaletica e autovelox nel caso in cui gli automobilisti provengano da una strada in cui vige un limite di velocità inferiore. La decisione della Suprema Corte potrebbe ribaltare quelle sinora prese dal giudice di pace. Per questo l’amministrazione comunale insieme all’avvocato Fabio Piccioni, che rappresenta il Comune di Falconara, sta valutando se impugnare le sentenze sfavorevoli all’ente.

Restano invece confermate le sanzioni per quanti hanno superato i limiti di velocità dopo aver imboccato la Variante alla Statale 16 dall’ingresso di Fiumesino: in questo caso il giudice ha respinto i ricorsi. Sono stati rigettati anche i ricorsi che contestavano la scarsa visibilità dell’autovelox o questioni formali riguardanti la notifica

1 Commento su SS16, altri 6 ricorsi respinti per multe autovelox. Altri 5 ritirati

  1. Non demordere mai cercate una sentenza della CASSAZIONE IN CUI SI LEGGE CHE PRIMA DEL L’AUTOVELOX CI DEBBONO STARE SIA A DX CHE A SX IL CARTELLO DEL LIMITE DI VELOCITÀ IN MANCANZA L’A MULTA È NULLA COME SE GLI STESSI SIANO SCADUTI ANDATE A VEDERE DIETRO GLI STESSI… CIRCOLARE MINNITI AGOSTO 2017. POI ACCERTARSI DEL FATTO CHE LO STESSO ABBIA IL CERTIFICATO DI CONTROLLO DELLA TARATURA…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.