Stagione Teatro Ragazzi, al via la seconda parte al Pergolesi

JESI – La seconda parte della 34^ stagione del Teatro dei Ragazzi 2018 al via al Teatro Pergolesi di Jesi.

Approda nella platea del Teatro Pergolesi di Jesi il format di appuntamenti del Teatro dei Ragazzi 2018 con spettacoli per le famiglie di domenica e tante proposte per gli studenti durante l’orario scolastico, a cura dell’ATGTP (Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata).

La Stagione iniziata ad ottobre proseguirà fino a maggio 2018 con spettacoli domenicali dedicate alle famiglie, già domenica 21 si potrà assistere alla recita della compagnia Progetto Zattera con “Hansel e Gretel”. A continuazione, domenica 18 febbraio andrà in scena “La fiaba delle quattro stagioni” di Gino Balestrino, uno spettacolo ricco di divertenti gag e bellissime scenografie e per concludere, domenica 18 marzo andrà in scena lo spettacolo “Cecco l’orsacchiotto” dei Pandemonium Teatro.

La stagione a cura dell’ATGTP propone inoltre un ricco cartellone di spettacoli infrasettimanali denominato “La Scuola va a Teatro”, dedicati agli studenti della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di I e II grado. “Vogliamo dare agli insegnanti uno strumento in più per l’educazione dei nostri ragazzi – sottolineano Marina Ortolani, direttore organizzativo dell’ATGTP e Gianfrancesco Mattioni, direttore artistico dell’ATGTP – in un’ottica di crescita, per imparare ad accompagnarli alle arti, perché gli strumenti ci sono”.

Gli spettacoli si alterneranno tra il Teatro Pergolesi di Jesi e il Teatro Ferrari di San Marcello, per le scuole dell’infanzia e primarie, mentre per le scuole secondarie di I e II grado gli spettacoli andranno in scena al Teatro Valle di Chiaravalle e al Teatro Pergolesi di Jesi: filo comune della rassegna sono le proposte educative sviluppate su temi condivisi anche con gli insegnanti, e quest’anno dedicati all’attivista pakistana Malala Yousafzai, Premio Nobel per la Pace. “Realizzare un progetto di questo calibro è molto importante perché è rivolto ai giovani – commenta Lucia Chiatti, direttore amministrativo – e realizzarlo in questa cornice così importante, quale il Pergolesi, credo che le nostre proposte vengano ancora più valorizzate”.

Queste le proposte, al Teatro Pergolesi di Jesi, per le scuole dell’infanzia e per le primarie: 25 e 26 gennaio compagnia Fontemaggiore in “Storia tutta d’un fiato”, 29 e 30 gennaio Burambò in “Il fiore azzurro”, 31 gennaio Terrammare Teatro in “L’arca”, 14-15-16 febbraio Atgtp in “Robinson Crusoe. L’avventura”, 27 e 28 febbraio Teatro Evento in “L’asinello di Shamar”, 14 e 15 marzo Lagrù Ragazzi in “Storie nell’armadio”, 19 e 20 marzo Pandemonium Teatro in “I tre porcellini”, 26-27-28-29 marzo Atgtp in “Ho paura del vento”, 16-17-18-19 aprile Cta Gorizia in “Cip cip bau bau”, 15- 16- 17 maggio Atgtp in “Il mondo di Oscar”.

Inoltre, da gennaio 2018, le scuole – su richiesta – potranno ospitare lo spettacolo “Il lupo e le tre sorelle” della Compagnia StorieFilanti, una bella e divertente variante, tutta italiana, della più nota fiaba “Cappuccetto rosso”.

Il programma per le scuole secondarie di I e II grado: appuntamento il 16-17 e 18 gennaio con “Storia di Ena” dell’Atgtp di e con Lucia Palozzi, a Chiaravalle il 25 gennaio la compagnia Il Melarancio porta in scena “Viaggio ad Auschwitz a/r”, a Jesi si torna il 14,15 e 16 febbraio con “Robinson Crosoe. L’avventura” dell’Atgtp, poi Chiaravalle ospita il 7 e 8 marzo lo spettacolo “Ferocia” di 369gradi in collaborazione con Teatro Valmisa e il 16 e 17 marzo “Treasure Island” in lingua inglese con The Play Group. Ad aprile appuntamento a Jesi il 12 e 13 con Gatto Vaccino Teatro in “NIÑA – Due passi nell’adolescenza”, a Chiaravalle il 17 e 18 aprile con Gli Eccentrici Dadarò in “Per la strada”. Gran finale al Teatro Pergolesi il 3 maggio con The Play Group in “Treasure Island”.

“Viene data importanza al Teatro dal punto di vista educativo per i ragazzi e i bambini –  commenta l’assessore Marisa Campanelli – in un mondo fatto di comunicazioni veloci, il fatto che il bambino si avvicini ad un linguaggio, quello del teatro, che è più a misura d’uomo e lento, è sicuramente qualcosa che dal punto di vista educativo è sorprendente”.

INGRESSO SPETTACOLI: Adulti € 8, Ragazzi € 6, Bambini sotto i 3 anni € 0,50

PROMOZIONE PER I RAGAZZI: Vieni a 3 spettacoli e avrai in omaggio l’ingresso ad uno spettacolo a scelta tra quelli in calendario.

INFO: Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata Onlus, www.atgtp.it  Tel. 0731/56590 info@atgtp.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.