Stretta Natale, l'Italia sarà zona rossa per le Feste | Password Magazine

Stretta Natale, l’Italia sarà zona rossa per le Feste

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

Sarà un Natale prevalentemente in zona rossa, si va in lockdown nei giorni festivi e prefestivi e dunque dal 24 dicembre al 27 dicembre e poi dal 31 al 3 gennaio e infine dal 5 al 6 gennaio.

In queste date, tutti i negozi restano chiusi ad eccezione di supermercati, beni di prima necessità e alimentari, farmacie e parafarmacie, edicole, tabaccherie, lavanderie, parrucchieri e barbieri.

Consentiti spostamenti per motivi di lavoro, necessità, salute.

Consentita dalle 5 alle ore 22 la visita ad amici o parenti (max 2 parenti). I figli minori di 14 anni, le persone con disabilità e conviventi non autosufficienti sono esclusi dal conteggio.

Il lockdown di Giuseppe Conte lascia dunque la possibilità di uscire di casa anche nei giorni «rossi» per andare in visita nelle abitazioni di parenti e amici, ma rispettando regole precise.

Saranno arancioni invece i giorni 28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio. In questi giorni bar e ristoranti restano comunque chiusi e non saranno consentiti spostamento tra comuni. Deroga solo per i Comuni con popolazione inferiore ai 5 mila abitanti, in un raggio di 30 km senza poter andare nei capoluoghi di provincia.

Le misure sono state confermate attraverso un decreto legge del Consiglio dei Ministri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.