Successo per Motorshow Vallesina, eletta Miss Paradise: è Aime Montales | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Successo per Motorshow Vallesina, eletta Miss Paradise: è Aime Montales

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MONSANO – Domenica 13 Settembre si è conclusa al “Paradise” di Monsano la seconda edizione del Motorshow Vallesina.

Successo confermato per questi tre  giorni dedicati ai motori, con grande apprezzamento del pubblico, premiando con soddisfazione l’organizzazione Paradise e Autoscuola Esina, rappresentati da Enrico Marconato e Maurizio Paolinelli, strenuamente impegnati per garantire totale sicurezza nello svolgimento dell’evento.

Raduni, test drive ed esibizioni Drift e 4×4 offroad, insieme alla gara nazionale Autocross TROFEO UISP, sono state al centro di questa seconda edizione.
Numerose le persone che hanno provato l’esperienza Drift al fianco dei piloti e molti i fuoristrada di appassionati che hanno provato la pista 4×4 creata dall’Autofficina Morganti.
Ammirevoli le bellissime esibizioni dei due freestyle Motocross con gli stuntman Leonardo Fini e James Trincucci del DaBoot Team di Arezzo.

Apprezzate anche le attività di intrattenimento che hanno arricchito il programma: dalla diretta Dj-set Live Radio Studio con Walter Massa, al concorso Un volto per fotomodella, che ha eletto Miss Paradise 2020 Aime Montales 22 anni di Civitanova. Al secondo e terzo posto si sono classificate, rispettivamente, Nicole Badiali di Barbara “MISS Modì”, Giada Imperio di Fabriano 19 anni e a seguire Valentina Guidi, 22 anni, di Maiolati Spontini e Irene Filomeni, 20 anni, di Jesi .

Ospite d’eccezione Jeyzel Ann Reyes, la neo vincitrice del concorso nazionale Un volto x fotomodella Italia 2020, insieme alle altre reginette di bellezza regionali Noemi Frontini “Miss Web” e Angelica Berretta “Miss città di Fiuggi”.

20200913_192602

Preziosa e degna di merito la professionalità di “Modì Parrucchieri” di Serra de’Conti. In giuria anche il team Password con Chiara Cascio, direttrice, e Matteo Baleani.

motocross freestyle

 

Sulla pista autocross si è disputata la prima Prova Trofeo Uisp Autocross, realizzata con numerose difficoltà dopo la lunga pausa “covid”. Durante la gara si sono sfidate circa 40 macchine per 5 categorie, ed è andato tutto alla grande, con un tracciato davvero molto bello, e con un fondo che ha retto fino all’ultimo giro nel migliore dei modi. Proclamati vincitori: per la cat. A (auto a trazione anteriore fino a 1300cc) Maurizio Biraghi – Bruno Cingolani – Mirco Belfiore, per la cat.B (auto a trazione anteriore fino a 2000 cc) Paolo Casagrande – Luca Carli – Roberto Poletti, per la cat.D2 (prototipi con motori moto fino a 1600cc) Alessandro Raffaeli – Luca Paoloni – Nicola Grilli, per la Cat. Kartcross Arturo Cameli – Antonio Liberini – Matteo Amurri, per la Cat. Sport Andrea Frulla, per la Cat. ApeProto Giacomo Bordi – Luca Ambrogiani – Manuel Morico, per la Cat. ApeProto Under 16 Casadei Kevin – Ambrogetti Francesco.

Forti del successo di questa difficile ma riuscitissima edizione, si dà il via alla nuova stagione del “Paradise” di Monsano”, pensando al Motorshow Vallesina 2021.

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.