Successo per Motorshow Vallesina, eletta Miss Paradise: è Aime Montales | Password Magazine
Festival Pergolesi

Successo per Motorshow Vallesina, eletta Miss Paradise: è Aime Montales

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MONSANO – Domenica 13 Settembre si è conclusa al “Paradise” di Monsano la seconda edizione del Motorshow Vallesina.

Successo confermato per questi tre  giorni dedicati ai motori, con grande apprezzamento del pubblico, premiando con soddisfazione l’organizzazione Paradise e Autoscuola Esina, rappresentati da Enrico Marconato e Maurizio Paolinelli, strenuamente impegnati per garantire totale sicurezza nello svolgimento dell’evento.

Raduni, test drive ed esibizioni Drift e 4×4 offroad, insieme alla gara nazionale Autocross TROFEO UISP, sono state al centro di questa seconda edizione.
Numerose le persone che hanno provato l’esperienza Drift al fianco dei piloti e molti i fuoristrada di appassionati che hanno provato la pista 4×4 creata dall’Autofficina Morganti.
Ammirevoli le bellissime esibizioni dei due freestyle Motocross con gli stuntman Leonardo Fini e James Trincucci del DaBoot Team di Arezzo.

Apprezzate anche le attività di intrattenimento che hanno arricchito il programma: dalla diretta Dj-set Live Radio Studio con Walter Massa, al concorso Un volto per fotomodella, che ha eletto Miss Paradise 2020 Aime Montales 22 anni di Civitanova. Al secondo e terzo posto si sono classificate, rispettivamente, Nicole Badiali di Barbara “MISS Modì”, Giada Imperio di Fabriano 19 anni e a seguire Valentina Guidi, 22 anni, di Maiolati Spontini e Irene Filomeni, 20 anni, di Jesi .

Ospite d’eccezione Jeyzel Ann Reyes, la neo vincitrice del concorso nazionale Un volto x fotomodella Italia 2020, insieme alle altre reginette di bellezza regionali Noemi Frontini “Miss Web” e Angelica Berretta “Miss città di Fiuggi”.

20200913_192602

Preziosa e degna di merito la professionalità di “Modì Parrucchieri” di Serra de’Conti. In giuria anche il team Password con Chiara Cascio, direttrice, e Matteo Baleani.

motocross freestyle

 

Sulla pista autocross si è disputata la prima Prova Trofeo Uisp Autocross, realizzata con numerose difficoltà dopo la lunga pausa “covid”. Durante la gara si sono sfidate circa 40 macchine per 5 categorie, ed è andato tutto alla grande, con un tracciato davvero molto bello, e con un fondo che ha retto fino all’ultimo giro nel migliore dei modi. Proclamati vincitori: per la cat. A (auto a trazione anteriore fino a 1300cc) Maurizio Biraghi – Bruno Cingolani – Mirco Belfiore, per la cat.B (auto a trazione anteriore fino a 2000 cc) Paolo Casagrande – Luca Carli – Roberto Poletti, per la cat.D2 (prototipi con motori moto fino a 1600cc) Alessandro Raffaeli – Luca Paoloni – Nicola Grilli, per la Cat. Kartcross Arturo Cameli – Antonio Liberini – Matteo Amurri, per la Cat. Sport Andrea Frulla, per la Cat. ApeProto Giacomo Bordi – Luca Ambrogiani – Manuel Morico, per la Cat. ApeProto Under 16 Casadei Kevin – Ambrogetti Francesco.

Forti del successo di questa difficile ma riuscitissima edizione, si dà il via alla nuova stagione del “Paradise” di Monsano”, pensando al Motorshow Vallesina 2021.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.