Svelata “In Scena” la 24esima edizione del Palio di San Floriano

JESI – Tramite un video, l’associazione Ente Palio San Floriano ha rivelato le date ed il tema della prossima rievocazione storica della Vallesina, il Palio di San Floriano XXIV Edizione. Si continuerà con il format introdotto lo scorso anno, quello dei dieci giorni, dal 3 al 12 Maggio.

Le quattro giornate finali, dedicate alla classica rievocazione, saranno precedute da un weekend con protagonista la “Scampanada de San Fiorà” del 4 maggio affiancata da diversi eventi che richiameranno l’identità storica e culturale del territorio. Dal 3 al 12 maggio inoltre saranno presenti mostre ed altre situazioni utili a vivere l’atmosfera del Palio ogni giorno.

Il tema scelto per l’edizione 2019, la 24esima, è “In Scena” (#InScena). Teatro, recitazione e più in generale l’esibizione davanti ad uno specifico pubblico, risulterà essere la linea guida che influenzerà la maggior parte gli eventi collaterali ed i dettagli della rievocazione, come gli spettacoli serali.
Un tema importante e più specifico rispetto a quelli degli anni scorsi, non potrà fare a meno di introdurre novità interessanti che saranno rivelate nelle prossime settimane. Per la realizzazione del video promozionale, la scelta è ricaduta nel bellissimo Teatro Pergolesi, grazie alla collaborazione della Fondazione Pergolesi Spontini. Intanto continua il tesseramento all’associazione, aperto a tutta la cittadinanza, quest’anno promosso attraverso una serie di particolare eventi come “Dentro l’Ente Palio” di due settimane fa.
Il Video:

In Scena – Palio San Floriano XXIV Edizione

Palio di San Floriano – XXIV Edizione#InScena #paliosanfloriano – https://youtu.be/TILn73br3AgE' con immenso piacere che vi sveliamo le date ed il tema del Palio 2019. Importanti dettagli arriveranno nel corso delle prossime settimane.Per la realizzazione ringraziamo: Fondazione Pergolesi Spontini, Pragmas – Open Source Solutions, Matteo Baleani Lab

Pubblicato da Ente Palio San Floriano su Sabato 9 febbraio 2019

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*