Tante adesioni per «Le Lanterne della Speranza» | Password Magazine

Tante adesioni per «Le Lanterne della Speranza»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Foto dalla pagina FB Ama Cupra

CASTELBELLINO – Nei giorni scorsi il gruppo all’opposizione in Consiglio comunale Ritroviamo Castelbellino, guidato da Federica Carbonari ha aderito all’iniziativa “Le Lanterne della Speranza”, proposta da Ama Cupra e Chiesa Cupra di Cupramontana ed estesa anche ai comuni limitrofi.

L’iniziativa, rivolta ai bambini e alle loro famiglie, invitava a costruire della lanterne in casa, seguendo un video tutorial e utilizzando anche materiali di riciclo, a esporle nei balconi o in giardino e lasciarle accese durante le giornate di sabato 3 aprile e domenica 4 aprile. «La primavera è tornata e anche noi di Ritroviamo Castelbellino abbiamo voluto aderire a questa iniziativa. Ci rivolgiamo ai bambini ma anche alle loro famiglie: accendiamo la speranza e restiamo uniti anche se distanti fisicamente. La nostra comunità ha bisogno di noi» aveva detto la consigliera comunale Carbonari, aggiungendo inoltre l’intenzione di creare un video collage di tutte le lanterne postato sulle pagine social degli organizzatori. 

Sono state molte le adesioni, sia a Cupramontana che a Castelbellino le lanterne si sono accese come simbolo di speranza e vicinanza in occasione delle festività pasquali.

 

A cura di Chiara Petrucci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.