TARI, il Comune: "Nessuna stangata in vista"

JESI – “Non è prevista alcuna stangata sulla tassa rifiuti né dalle linee guida del bilancio di previsione ci sono elementi che la possano lasciare intendere”.E’ quanto dichiara l’Amministrazione comunale contro la notizia, finita sulle pagine della stampa locale, di una probabile impennata della Tari, a fronte degli aumenti delle tariffe imposte da Sogenus

“L’adeguamento della Tari per coprire l’intero costo del servizio, così come previsto dalla legge, sarà assolutamente minimo e avverrà tenendo anche conto delle varie tipologie di aliquote. Va chiarito che è una decisione che il Comune subisce a causa dei costanti aumenti del costo della discarica, addirittura retroattivi, e che è mitigata dalla riduzione delle spese grazie ad una ottimizzazione del servizio di raccolta rifiuti e alla crescita della raccolta differenziata”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*