Teatro Giovani, Dario Fo passa testimone a Pinocchio e Paperino

SERRA SAN QUIRICO – Pinocchio & Paperino saranno i personaggi guida dell’edizione 2015 della Rassegna Nazionale di Teatro della scuola di Serra San Quirico e delle attività 2014-2015 dell’Associazione Teatro Giovani.

E’ stato  svelato nella serata finale della Rassegna Nazionale, dopo l’assegnazione del “Sipario D’Argento”, dei “Biglietti del Buon Ritorno”, delle “Segnalazioni” e delle “Officine Italia” ai percorsi teatrali più significativi.

Passaggio del testimone tra Dario Fo e la fantastica coppia composta da Pinocchio e Paperino nel ruolo di personaggio guida delle prossime attività dell’Associazione Teatro Giovani e dell’edizione 2015 della Rassegna Nazionale di Teatro della Scuola di Serra San Quirico. L’annuncio è stato dato nel corso della serata finale della 32esima Rassegna Nazionale, il 24 maggio, sul palcoscenico del Teatro Palestra di Serra San Quirico, ricordando con video e piccoli spettacoli quelli che sono stati i passaggi salienti della manifestazione, aperta il 4 maggio dallo stesso Dario Fo in concerto con una orchestra di musicisti bambini, gli Archistorti di Reggio Emilia, e chiusa con la rivelazione del personaggio guida del prossimo anno.

Introdotta dal presidente dell’ATG, Fabrizio Giuliani, e condotta dalla direttrice Marina Ortolani e dal direttore della Rassegna, Salvatore Guadagnuolo, la serata finale della Rassegna è stata l’occasione anche per tracciare un bilancio di una edizione di successo, caratterizzata dalla presenza di oltre 40 gruppi scolastici e di uno staff di 60 operatori teatrali, scenografi, organizzatori, per un totale di 11 regioni d’Italia rappresentate e di oltre 3.000 presenze di pubblico. Sono stati inoltre assegnati i riconoscimenti della Rassegna ad alcune delle scuole che hanno partecipato alla Rassegna. La RNTS non assegna premi, ma segnala percorsi teatrali significativi dal punto di vista didattico-pedagogico, che meritano di essere sottolineati, sostenuti e riconosciuti, come nello spirito del Teatro Educazione di cui da 32 anni Serra San Quirico è la capitale nazionale.

Tra i riconoscimenti più ambiti, il “Sipario d’Argento”, assegnato ad una Scuola secondaria di secondo grado di Messina, l’Istituto di Istruzione Superiore “F. Maurolico” con lo spettacolo “I Giganti della Montagna”.

Assegnati anche i tre ”Biglietti del Buon Ritorno” , un biglietto simbolico che consente all’istituto di essere ammesso di diritto alla prossima edizione della Rassegna per vedere l’evoluzione del lavoro della scuola nell’ambito del Teatro Educazione: il riconoscimento è andato all’Istituto comprensivo di Bellusco e Mezzago – Scuola Secondaria di Primo Grado “Falcone e Borsellino” con lo spettacolo “Giovanni… un nome, una storia”, e alla Scuola Secondaria di Secondo Grado Alma Mater “Leon Battista Alberti” con lo spettacolo “Elettroshow”.

Sono state inoltre segnalati 4 gruppi, per percorsi teatrali significativi dal punto di vista didattico-pedagogico: la Scuola Primaria dell’I.C. “Publio Vibio Mariano” – plesso Sesto Miglio di Roma con lo spettacolo “W la squola”, l’I. C. di Altopascio con la Scuola Media “G. Ungaretti” di Altopascio (LU) con “La valigia di Hana”, ed infine due Scuole Secondaria di Primo Grado,  l’’I. C. “3′ Castaldi – Rodari” di Boscoreale (NA) con “Storie a metà… ovvero nati puri”, e l’I. C. “Don Milani” di Aquileia di Fiumicello (UD), con lo spettacolo “I care”.

Infine, 6 scuole partecipanti sono state invitate a partecipare al progetto “Officina Italia 2015” che si terrà nella prossima edizione della Rassegna Nazionale: si tratta delle tre scuole secondaria di Primo Grado Istituto Paritario “Caterina Cittadini” di Roma, I. C. Fiesso Umbertiano con la scuola ad indirizzo musicale di Castelguglielmo (RO), e I. C. S. “G. Paccini” con la scuola “G. Parini” di Sovico (MB), e di tre scuole secondarie di secondo Grado con il Liceo Scientifico Statale “F. Severi” di Salerno, il Collegio Sacra Famiglia Scuola Secondaria di Secondo Grado e Liceo Classico e Scientifico di Torino, e l’I. P. S. I. A. “B. Padovano” di Arcevia (AN).

La Rassegna Nazionale del Teatro della Scuola è una manifestazione realizzata dall’Associazione Teatro Giovani con il sostegno dei soci: Comune di Serra San Quirico, Comunità Montana dell’Esino e di Frasassi, A.M.A.T. – Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Provincia di Ancona, e con il patrocinio della Regione Marche (Presidenza dell’Assemblea Legislativa, Presidenza della Giunta, Assessorato alla Cultura) e del Comune di Serra San Quirico (Assessorato alla Cultura, Assessorato alla Pubblica Istruzione). Gli Sponsor che contribuiscono alla realizzazione della Rassegna sono Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, Acqua Frasassi e Goccia Blu, Banca di Credito Cooperativo di Ostra Vetere, Parco Naturale Gola della Rossa e Frasassi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*