Teatro Ragazzi, "Bu Bu Settete!Fammi ridere che io non ho paura!" | | Password Magazine

Teatro Ragazzi, “Bu Bu Settete!Fammi ridere che io non ho paura!"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

SASSOFERRATO – “Bu Bu Settete! Fammi ridere che io non ho paura!”, in scena domenica 18 gennaio al Teatro del Sentino (ore 17) è lo spettacolo proposto dalla prima rassegna di Teatro Ragazzi di Sassoferrato, firmata nella direzione artistica ed organizzativa dall’ATGTP Associazione Teatro Giovani – Teatro Pirata, e promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sassoferrato.
Nello spettacolo, il Teatro Pirata, con la solita ironia, i pupazzi e le scenografie di Marina Montelli, una colonna sonora originale, mette in scena magiche suggestioni e momenti indimenticabili in cui le paure più profonde e inconfessate si scioglieranno grazie ad un divertente gioco teatrale. Ideazione e regia sono di Gianfrancesco Mattioni, Silvano Fiordelmondo, Diego Pasquinelli, Simone Guerro; in scena saranno Silvano Fiordelmondo e Simone Guerro. In “Bu Bu Settete! Fammi ridere che io non ho paura!”, la paura si esorcizza affrontandola con una risata. E’ proprio questo il percorso che faranno due strani individui: il professor Aristide, studioso di “paura” e il suo aiutante prof Calimero, pauroso quanto basta a scatenare processi di identificazione nei bambini. I due protagonisti hanno la pretesa di liberare chiunque dalle paure, e lo faranno tramite la narrazione di fiabe famose, storie originali e racconti che si perdono all’alba dei tempi, fino all’epilogo finale dove un evento misterioso costringerà i nostri eroi a fare i conti con le proprie paure.

BIGLIETTI: € 5,00 posto unico. Biglietti in vendita un’ora prima dell’inizio dello spettacolo presso il Teatro del Sentino

INFO: ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata – Tel. 0731 56590 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30. www.teatropirata.com / box@teatropirata.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.