Tenta di togliersi la vita, giovane salvato dai carabinieri | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Tenta di togliersi la vita, giovane salvato dai carabinieri

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

FALCONARA MARITTIMA  – I militari del NORM – Sezione Radiomobile della Compagnia di Ancona si sono resi protagonisti, nella giornata di sabato, del salvataggio di un 22enne del Bangladesh che aveva minacciato di suicidarsi.
I fatti si sono verificati a Falconara Marittima, in Via Bixio, nella primissima mattinata: numerosissime chiamate erano pervenute sull’utenza di emergenza 112 per segnalare la presenza di un giovane, sul tetto di una palazzina, in evidente stato di agitazione e con intenti suicidi.
L’equipaggio della Radiomobile si è così precipitato sul posto a sirene spiegate, raggiungendo lo stabile indicato dai cittadini.
Resisi conto della situazione di imminente pericolo per la vita del giovane, gli uomini dell’Arma hanno così raggiunto il terrazzino della palazzo: qui hanno tentato di colloquiare con il 22enne, cercando di calmarlo.
Il suo turbamento era però troppo grande e le parole non hanno sortito l’effetto sperato: improvvisamente il ragazzo, dopo aver afferrato un cavo di antenna, se l’è avvolto al collo, tentando di strangolarsi.
Solo la pronta reazione dei Carabinieri ha evitato la tragedia: i militari si sono lanciati sul giovane, riuscendo a bloccarlo e a liberargli la gola dal cavo, agendo in una cornice di piena sicurezza.
Dopo averlo fatto tranquillizzare, con non poche difficoltà, il 22enne è stato affidato alle cure di personale sanitario del 118, che lo ha immediatamente trasportato, non in pericolo di vita, presso l’ospedale Torrette di Ancona per lo svolgimento di tutti gli accertamenti del caso.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.