Astralmusic

Tenta il furto di un’auto, ladro colto in flagrante (IL VIDEO)

ANCONA – Ieri mattina, nella fascia oraria in cui la maggior parte degli appartamenti è priva di inquilini, gli agenti della Polizia di Stato, nella sua articolazione della Squadra Mobile e del Gabinetto Interregionale della Polizia Scientifica Marche-Abruzzo, hanno arrestato un giovane italiano di 31 anni, senza fissa dimora, colto in flagranza di reato mentre si introduceva in una privata dimora delimitata da una cancellata, per poi aprire un’autovettura in sosta sotto un pergolato annesso alla proprietà e entrare nell’abitacolo del mezzo per perpetrarne il furto.

Personale in borghese della Mobile, in servizio contro i reati predatori, coadiuvato da personale esperto video foto segnalatori della Scientifica, si trovava appostato in una via di Torrette per un servizio mirato contro i reati predatori dei furti in appartamento. Durante l’appostamento veniva notato un giovane avvicinarsi con fare circospetto al cancello della privata abitazione. Dopo essersi guardato attorno per scongiurare la presenza di sguardi indiscreti, il giovane entrava nella proprietà privata e si avvicinava ad una autovettura in sosta sotto un pergolato annesso all’abitazione.

Dopo essersi di nuovo guardato intorno con atteggiamento guardingo, il giovane ladro apriva la portiera dell’auto ed entrava nell’abitacolo.

I poliziotti della Squadra Mobile che erano rimasti appostati nelle vicinanze, intervenivano repentinamente bloccando il giovane nel suo intento criminoso ed arrestandolo in flagranza di reato.

La Procura della Repubblica di Ancona, visti i gravi indizi di colpevolezza disponeva la collocazione dell’arrestato nelle celle di sicurezza della Questura in attesa del giudizio direttissimo previsto per questa mattina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*