Termoforgia Jesi e Fortitudo: la squadra jesina esce sconfitta al Paladozza | | Password Magazine
Lulù  

Termoforgia Jesi e Fortitudo: la squadra jesina esce sconfitta al Paladozza

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

Jesi – La Termoforgia con tutta se stessa ieri ha lottato contro la Fortitudo al Paladozza, ma è stata sconfitta. Complice una ripresa dove Bologna ha spinto forte sull’acceleratore mentre Jesi ha sofferto soprattutto in difesa. Lunedì 27 febbraio il team jesino sarà di nuovo nel capoluogo emiliano per sfidare l’altra squadra bolognese, la Virtus, in posticipo rispetto al normale turno di campionato

KONTATTO FORTITUDO – TERMOFORGIA JESI 86-74 (19-13; 35-38; 63-52; 86-74)

JESI: Alessandri 8 (4/5 da 2, 0/3 da 3), Battisti 0 (0/1 da 2, 0/1 da 3), Scali NE, Maganza  6 (2/8 da 2, 2/6 ai liberi), Moretti NE, Janelidze 0 (0/3 da 3), Bowers 19 (4/9 da 2, 2/4 da 3, 5/7 ai liberi), Davis 27 (4/9 da 2, 5/13 da 3, 4/4 ai liberi), Benevelli 14 (4/8 da 2, 2/5 da 3), Picarelli 0.

Head Coach: Damiano CAGNAZZO

BOLOGNA: Marchetti NE, Mancinelli 6 (0/2 da 2, 1/3 da 3, 3/4 ai liberi), Candi 3 (0/3 da 2, 1/4 da 3), Legion 22 (6/91 da 2, 3/5 da 3, 1/1 ai liberi), Ruzzier 4 (2/3 da 2), Costanzelli  NE, Campogrande 3(1/3 da 3), Montano 16 (0/2 da 2, 4/6 da 3, 4/4 ai liberi), Gandini 2 (1/2 da 2, 0/1 da 3), Raucci 0 (0/2 da 2, 0/1 da 3), Knox 18 (8/12 da 2, 0/1 da 3, 2/2 ai liberi), Italiano 12 (1/5 da 2, 3/3 da 3, 1/1 ai liberi).

Head Coach: Matteo BONICIOLLI

 

PARZIALI: 19-13; 16-25; 28-14; 23-22

 

ARBITRI: Sig. Alex D’AMATO di Roma, Sig. Calogero CAPPELLO Agrigento, Sig. Andrea CHERSICLA di Milano.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.